Attualità

Chiuso il sorteggione di Natale, posti auto per residenti: l’elenco dei “vincitori”

Ecco quanto fa sapere il Comune. Date la complessità e la specificità, del tema, riportiamo letteralmente qui sotto.

Como Servizi Urbani e Palazzo Cernezzi stanno ancora calcolando assegnatari e esclusi (il sistema della cosiddetta “seconda opzione” rende i conti complicati), in ogni caso i diretti interessati possono trovare il dettaglio – con nomi e cognomi – sul sito di Csu: cliccando qui.

Il comunicato:

Si è concluso il sorteggio dei posti auto per i residenti. Erano assegnabili 355 contrassegni su strisce gialle e 968 su strisce blu ad abbonamento. I sorteggiati riceveranno nei prossimi giorni una raccomandata con la lettera di assegnazione dei posti auto e l’avviso di pagamento. Il pagamento dovrà essere effettuato entro il 31 dicembre 2019.

Per le zone senza riserva di posto auto (strisce blu) n. 4 e 8 sono state soddisfatte tutte le  richieste fino al grado di priorità 7, mentre per la Zona 1 (posti auto senza riserva) sono state soddisfatte le richieste fino alla priorità 3.

Per le Zone 5 – 6 – 12 – 13 – 14 e 37 (posti auto senza riserva) vengono soddisfatte tutte le richieste prevenute entro i termini.

Zona 1 e Zona 11 (posti auto riservati righe gialle) sono stati assegnati i contrassegni  fino al grado di priorità 1.

Sono state soddisfatte tutte le richieste pervenute entro i termini per il settore 11 interrato (Via Borgovico 163).

Di seguito gli elenchi delle zone sorteggiate divise per priorità:

Di PRIMO grado:

ZONA 2 (posti auto riservati righe gialle)   

ZONA 3(posti auto senza riserva)               

ZONA 7 (posti auto senza riserva)

ZONA10 (posti auto riservati righe gialle)

ZONA 10(posti auto senza riserva)

ZONA 9 (posti auto senza riserva)

Di TERZO grado per il settore:

ZONA 11 (posti auto riservati)

Di QUINTO grado per il settore

ZONA 1 (posti auto senza riserva)

Di NONO grado per i settori

ZONA 4 (posti auto senza riserva)              

ZONA 8 (posti auto senza riserva)

I contrassegni validi per l’anno 2020 potranno essere ritirati presso la sede di CSU in via Giulini presentando l’attestazione di avvenuto pagamento e il vecchio contrassegno in caso di conferma. Per chi è già titolare di un permesso per l’anno 2019 la riconsegna dello stesso è condizione indispensabile al rilascio del nuovo permesso di sosta.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata