Dolci natalizi: i più famosi

L’Italia non è solo famosa per la pizza, la pasta e i formaggi. Il Bel Paese vanta golosi dolci e torte conosciute in tutto il mondo. Non sei uno cuoca provetta? Nessun problema! Puoi sempre usufruire del servizio di consegna torte online.

Servizio di consegna torte online: cosa ordinare?

Non sai quale dolce ordinare questo Natale? Ecco qualche idea.

Il panettone 

Milano è da sempre famosa per il suo panettone, letteralmente ‘pan de toni’ o pane di Toni. La leggenda narra che Toni fosse il cuoco alla corte di Ludovico Sforza, duca di Milano. Egli un giorno bruciò i dolci per la cena e per rimediare servì un di pane speziato medievale e lo presentò a Corte. Alla Corte piacque e nacque così il panettone!

Il pandoro 

Le origini del pandoro (‘pan d’oro’ o pane dorato) sono, come spesso accade, sia religiose che pagane. Alcuni dicono che la sua forma a stella si riferisca alla stella che condusse i Re Magi da Gesù. Altri credono che si riferisca al sole, simbolo di fertilità. Il pandoro di oggi deve il suo apice al pasticcere ottocentesco Domenico Melegatti, che modificò la ricetta medievale originale per far lievitare meglio il pandoro.

Bussolan

Ci sono molte varianti di quella che è essenzialmente la stessa torta. Se vai a Brescia e c’è il bossolà, a Cremona c’è il bussolan e a Mantova il Bisulan. È un tipo di ciambella, o torta rotonda morbida con un buco. Alcuni dicono che sia stato portato dai veneziani, altri credono che abbia origini celtiche e che la sua forma rifletta il simbolo portafortuna di un serpente attorcigliato.

I “Pan”

In Liguria c’è il pandolce genovese, un pane alla frutta che può essere alto e arioso o piatto e friabile.

Siena ha invece il panforte, una torta piccante e gommosa di frutta, noci e miele. Roma ha il suo pangiallo, un antico antenato romano, mentre Ferrara ha il pampapato, una versione ricoperta di cioccolato.

Pubblicato
Etichettato come food