Vini biologici e biodinamici: perché preferirli e a chi rivolgersi

Wine bottles on wooden table. Red, rose and white wine. Top view with space for your text

Vini biologici e biodinamici: le differenze 

Esistono delle differenze fra vini biologici e biodinamici. Un vino biodinamico viene ottenuto da uve da agricoltura biodinamica, ossia senza l’utilizzo di composti chimici, ma solo attraverso materie naturali e biologiche. Alla base della filosofia biodinamica si pone la convinzione che, analizzando le influenze astrologiche sul terreno, sia possibile ricreare i processi di germogliazione e maturazione. 

I vini biologici, invece, sono il frutto di un modello di sviluppo sostenibile, che si basa sui principi di salvaguardia e valorizzazione del terreno e dell’ambiente circostante. Il processo di produzione di un vino biologico esclude categoricamente l’utilizzo di antiparassitari o concimi chimici, ma utilizza unicamente prodotti naturali.

La differenza tra vini biologici e biodinamici e vini tradizionali, invece, risiede nel fatto che i vini biologici e biodinamici non contengono sostanze chimiche, ma rispettano e salvaguardano sia l’ambiente in cui vengono prodotti sia il consumatore finale. I vini biologici e biodinamici, infatti, contengono anche sostanze particolarmente utili all’organismo. Un esempio è il resveratrolo, che sembra essere una protezione naturale per il sistema cardiocircolatorio.

Vini biologici e biodinamici: ecco a chi rivolgersi per acquistarli 

Gli amanti dei vini biologici e biodinamici possono rivolgersi all’enoteca Nati Stanchi, che da anni è un vero e proprio punto di riferimento nel mondo dei vini naturali, biologici e biodinamici. Ciò che caratterizza l’enoteca è la passione maturata grazie a una rete di produttori che, attraverso i loro vini, raccontano le specificità di vigneti e tradizioni secolari, tramandate di generazione in generazione. 

Sia che si tratti di spumanti, di vini rossi, bianchi o di champagne e orange, i vini biologici e biodinamici offerti dall’enoteca Nati Stanchi sono tutti realizzati con uve rigorosamente raccolte a mano. Lo shop online propone un’ampia varietà di vini naturali, biodinamici e biologici, tutti privi di solfiti, in grado di rispondere ai gusti di ogni cliente, da quello più esigente a quello più scettico o curioso. 

Pubblicato
Etichettato come food